crostata vegan crudista

Crostata Vegan Crudista

Ricetta facile, senza latte, uova e glutine!

Crostata vegan crudista senza glutine

Sto ampliando i miei orizzonti in cucina, specialmente per quanto riguarda la parte “pasticceria”.

Ho sempre guardato la cucina crudista con ammirazione perché durante una gita a Roma mi ero imbattuta in una pasticceria crudista e devo ammetterlo: il miglior gelato di sempre e il miglior tartufino di tutti i tempi!

Grazie a questa quarantena e grazie anche a Gustovivo, ho scoperto alcuni ingredienti nuovi che mi hanno permesso di addentrarmi in questo mondo pieno di colori e profumi!

La bellezza di non dover cuocere gli ingredienti e la straordinarietà di racchiudere in un dolce tantissime proprietà nutritive, mi ha convinta a mettermi alla prova!

Quini oggi voglio proprorti un dolce super semplice, ma dal sapore unico!

Cliccando sulla seguente frase potrai andare anche al video Youtube, dove ogni passaggio è spiegato con immagini! 🙂

CROSTATINA VEGAN CRUDISTA SENZA GLUTINE CON CREMA DI AVOCADO:

INGREDIENTI BASE CROSTATA PER 2 PORZIONI:

  • 40 gr albicocche secche
  • 1 cucchiaino miele/ sciroppo d’agave/ sciroppo d’acero
  • 125 gr mandorle
  • 50 gr olio di cocco

INGREDIENTI PER LA CREMA:

  • metà banana matura
  • 1/2 avocado maturo
  • 1/2 cucchiaino zenzero in polvere
  • qualche fogliolina di timo fresco/ menta fresca
  • 1/2 limone (succo)

PROCEDIMENTO:

  • PER LA BASE

Frullare tutti gli ingredienti della base e disponete “l’impasto” ottenuto in uno stampino precedentemente oliato.

Lasciare riposare lo stampo per almeno 1h in frigorifero (grazie all’olio di cocco la base si solidificherà e il risultato sarà una base croccante!)

  • PER LA CREMA

Frullare tutti gli ingredienti della crema ed otterrete un composto morbido e cremoso. Assaggiate e decidete se il gusto vi piace o preferite aggiungere dello zucchero. Il segreto è usare la banana molto matura per evitare zucchero aggiunto!

Una volta che la crema è di vostro gradimento è pronta!

  • COMPONIAMO LA CROSTATA:

Ora togliamo la crostatina dallo stampino e riempiamola con la nostra crema. Volendo possiamo spolverare il tutto con cacao o cannella, lasciamo 15 minuti in frigo e serviamo 🙂

p.s. Essendo la crema fatta esclusivamente di frutta fresca senza gelatine o conservanti vari, se lasciata per troppe ore in frigo, rischia di cambiare colore (causa ossidazione! è come quando la mela tagliata diventa marroncina.)

Il trucco è preparare la base prima e la crema all’ultimo minuto oppure con un massimo di due orette prima e prima di servire il nostro dolce spolveriamo di cannella o cacao 🙂

Che dire?

Il dolce è pronto!

Per il video:

CROSTATA VEGAN CRUDISTA



Chi è Chiara Buffoli? Leggimi
p.s. Se ancora non l’hai fatto, ti invito a seguirmi sui miei canali social!
Condivido pillole di benessere olistico ogni giorno ?
INSTAGRAM: chiarabuffoli_benessere
Youtube: Benessere con Chiara
Facebook: Benessere con Chiara