chakra svadisthana

Chakra Svadhisthana

Chakra sacrale, Chakra del sesso o più semplicemente secondo Chakra

Chakra Svadhistana

Svadhistana, conosciuto anche come Chakra della Sessualità

Esistono 7 corpi sottili che compongono la nostra Aura e permettono all’energia cosmica di interagire con noi.

Questi corpi sottili hanno un cuore pulsante, che avrai sicuramente già sentito, chiamato: CHAKRA.

Quindi cosa sono i Chakra?

Non sono altro che il centro, il cuore pulsante e vivo, dell’energia che compone la nostra Aura.

Cosa significa Chakra?

La parola Chakra deriva dal sanscrito e significa letteralmente “Sole”, “Ruota di fuoco”, “vortice”. Una ruota si muove ed il movimento è sempre associato alla vita! La vita è movimento, la morte è immobilità.

I nostri Chakra sono i centri energetici e sono situati dalla zona perineale alla sommità del capo.

Abbiamo parlato nel precedente post di Muladhara, oggi parliamo del secondo Chakra: Svadhisthana

Che cos’è il Chakra Svadhisthana?

Il Chakra Svadhisthana è il secondo cuore pulsante che troviamo nella zona sottostante l’ombelico.  E’ associato alla parola SESSUALITÀ.

Svadhisthana è profondamente connesso alla parte materna in quanto, durante la vita fecale, è stato collegato al cordone ombelicale.

Fino ai 12/13 anni l’energia vitale viene assorbita dal secondo Chakra per costituire un adeguato corpo energetico. Dopo questa età l’energia viene indirizzata all’energia sessuale!

Sessualità e gioia di vivere sono le parole portanti di Svadhisthana, che in sanscrito significa “chakra della propria dimora” (sva: suo adhisthana: dimora). Qualche altro testo traduce con “dolcezza”. La propria dimora vista con dolcezza per sentirsi liberi e felici di vivere il piacere e la dolcezza.

Come è rappresentato il Chakra Svadhisthana? 

Il Chakra Svadhisthana è spesso raffigurato di colore arancio e, figurativamente parlando, è spesso associato ad un fiore di loto con sei petali con al centro un quadrato. Sei petali che portano al loro interno le sillabe sanscrite BAM, BHAM, MAM, YAM, RAM, LAM e la loro unione agisce sull’energia vitale.

Quali sono i fondamenti importanti della vita? Svadhisthana in disarmonia?

In qualità di centro dell’energia femminile, Svadhisthana permette di dare inizio ad una nuova vita: riproduzione.

La nuova creazione, la riproduzione e quindi la nascita sono la base della felicità di questo chakra.

Non per niente, la creatività e la sensualità sono una caratteristica predominante, considerati una sorta di “desiderio di apertura”.

Svadhisthana che risplende in maniera armonica equivale ad un sano rapporto con la propria sessualità e le proprie passioni sono libere di essere manifestate!

Qual’è il Mantra di Svadhisthana?

VAM

Una regolare meditazione sul Chakra Svadhisthana aiuterà a produrre gradualmente una vita splendente, ricca di piacere e creavità. L’amare il proprio corpo è una semplice conseguenza.

Quali esercizi aiutano a trovare l’armonia? Come possiamo aiutare Svadhisthana?

  1. Bija Mantra VAM: posizione Baddha Konasana o posizione della farfalla (a terra, con la schiena dritta, lascia che le ginocchia cadano ai lati e unisci le piante dei piedi) e recita il mantra VAM per almeno 3 volte.
  2. La Mudra che meglio accompagna la sillaba VAM è “a coppa” (una mano sopra l’altra con i pollici a contatto)
  3. Imparare ad accettare il proprio corpo e la propria sessualità.

Quali domande pormi per capire se Svadhisthana è in disarmonia?

  1. Ho problemi sessuali’
  2. Non riesco a godermi il piacere sessuale?
  3. La creatività?
  4. Non riesco a essere felice?
  5. Vivo con passione?
  6. Soffro di dolori alla parte bassa della schiena?
  7. Sono soggetto a problemi legati alle mestruazioni? Prostata?

 

Quali oli essenziali possono aiutarmi?

Gli oli essenziali sono un valido alleato per il nostro benessere!

  • olio essenziale legno di sandalo
  • olio essenziale al mirra
  • olio essenziale arancia amara

Ci sono delle sinergie che aiutano ad aprire il seondo Chakra, al fine di rinforzare ed equilibrare l’emotività. Dona la capacità di vivere al meglio i rapporti.

  •  RemediaErbe con il suo Chakra Sinergia Swadhistana unisce le proprietà dei seguenti oli essenziali: mandarino, estragone, salvia, salvia sclarea, santoreggia, ylang-ylang, rosa.

 

p.s. A livello ghiandolare il Chakra Svadhisthana esercita un’influenza diretta su testicoli e ovaie.


Chi è Chiara Buffoli? Leggimi
p.s. Se ancora non l’hai fatto, ti invito a seguirmi sui miei canali social!
Condivido pillole di benessere olistico ogni giorno ?
INSTAGRAM: chiarabuffoli_benessere
Youtube: Benessere con Chiara
Facebook: Benessere con Chiara